+90-548-885-8000
+90-548-875-8000
martedì 27 febbraio 2024

Maternità surrogata

Domande frequenti relative alla maternità surrogata gestazionale

Il termine medico maternità surrogata gestazionale si riferisce a una procedura di fecondazione in vitro, in cui un'altra donna nota come surrogata gestazionale subisce il processo di trasferimento dell'embrione e rimane incinta del bambino della coppia (genitori previsti). Gli aspiranti genitori sono coinvolti nel trattamento iniziale di fecondazione in vitro e sono generalmente presenti alla nascita del/i loro figlio/i. Una volta avvenuto il parto, gli aspiranti genitori si assumono la piena responsabilità del/dei figlio/i e ne diventano in seguito i genitori legali. Il nostro programma di maternità surrogata con sede negli Stati Uniti funziona in una duplice fase. Il lavoro legale, il reclutamento di surrogati, il parto e i procedimenti giudiziari si svolgono tutti negli Stati Uniti, mentre l'effettivo trattamento di fecondazione in vitro avviene a Cipro. Le leggi di Cipro non hanno alcuna definizione di maternità surrogata, pertanto, qualsiasi documento da preparare qui a Cipro non avrà una base legale. Questo è il motivo per cui svolgiamo tutti i nostri casi di maternità surrogata negli Stati Uniti, per rendere le cose 100% legali e affidabili. Il fatto che il tuo trattamento di fecondazione in vitro avvenga a Cipro è qualcosa che riduce i costi e in effetti offre maggiori possibilità di successo.

1) Come funziona il processo?

Cyprus-America Surrogacy Services (CASS) è un programma di maternità surrogata gestazionale unico in cui le procedure legali sono organizzate dai nostri partner statunitensi "The Surrogacy Group" negli Stati Uniti sotto il sistema legale degli Stati Uniti. Le leggi sulla maternità surrogata sono chiaramente definite negli Stati Uniti e il sistema legale è ben attrezzato per rispondere a qualsiasi requisito legale in un accordo di maternità surrogata gestazionale. Pertanto, ci assicuriamo che il tuo "reclutamento surrogato", "contratto di maternità surrogata", "parto di bambini" e "procedimento giudiziario" siano gestiti dai nostri partner statunitensi in modo che il lavoro legale sia regolato dal sistema legale statunitense per offrirti un contratto affidabile . L'effettivo trattamento di fecondazione in vitro avviene presso la IVF di Cipro del Nord, dove il tuo surrogato si reca a Cipro per la procedura di trasferimento dell'embrione. Il costo del trattamento di fecondazione in vitro è sostanzialmente inferiore rispetto agli Stati Uniti, pertanto il costo totale del programma di maternità surrogata gestazionale risulta essere molto inferiore rispetto a un accordo di maternità surrogata gestazionale presso una clinica statunitense.

2) Come vengono abbinati i surrogati ai destinatari?

Il primo passo nel reclutamento di surrogati è farti compilare il nostro "modulo di domanda per genitore designato". In questo modulo, ti chiediamo di specificare i tuoi requisiti per la selezione del surrogato in modo che possiamo abbinarti di conseguenza a un candidato idoneo. Tutti i nostri surrogati sono cittadini statunitensi provenienti da stati favorevoli ai surrogati negli Stati Uniti d'America. Uno dei requisiti che la nostra agenzia ha quando si reclutano surrogati è che un candidato idoneo dovrebbe aver avuto i propri figli e aver dimostrato la sua capacità di raggiungere e mantenere una gravidanza sana fino a termine.

3) Possiamo utilizzare ovuli o sperma di donatore con il programma CASS?

La maggior parte degli stati degli Stati Uniti richiede che almeno uno degli aspiranti genitori sia biologicamente connesso al/ai bambino/i nato/i tramite accordi di maternità surrogata. Pertanto, fintanto che uno dei futuri genitori ha una connessione biologica, l'utilizzo di ovuli o sperma di donatore è un'opzione che può essere offerta ai nostri pazienti. Tuttavia, ci sono stati che consentiranno accordi di maternità surrogata senza alcun legame biologico con il bambino (utilizzando sia un donatore di ovuli che di sperma). Poiché non ci sono molti stati che offrono questa opzione, il reclutamento di surrogati richiederà un periodo di tempo più lungo.

4) Possiamo pianificare una gravidanza gemellare con un accordo di maternità surrogata?

La gravidanza gemellare è una condizione che deve essere concordata prima della fase contrattuale con la madre surrogata gestazionale. Se desideri avere due gemelli, devi essere abbinato a un surrogato disposto a portare una gravidanza gemellare. Tuttavia, dovresti tenere presente che la gravidanza gemellare ha a che fare con il numero di embrioni trasferiti nell'utero. Maggiore è il numero di embrioni trasferiti nell'utero della surrogata, maggiore è la probabilità di gravidanze multiple. Mentre possiamo aumentare la probabilità di una gravidanza gemellare trasferendo 2/3 embrioni nell'utero, non possiamo prevedere quanti di questi embrioni si impiantano e generano una gravidanza. In altre parole, mentre possiamo aumentare la probabilità di una gravidanza gemellare, non possiamo garantirla.

5) Come faccio a riportare mio figlio nel mio paese?

La nostra agenzia negli Stati Uniti organizzerà tutte le pratiche burocratiche necessarie per riportare a casa tuo figlio. Questi documenti includono certificati di nascita e un passaporto statunitense. Anche se tutti i nostri pazienti sono stati in grado di riportare i propri figli a casa senza problemi, consigliamo vivamente di consultare un avvocato locale prima di firmare il contratto per discutere le procedure da seguire nel proprio paese per la registrazione del bambino una volta porta il tuo bambino a casa con te.

6) Il certificato di nascita di mio figlio menzionerà l'accordo di maternità surrogata?

No. Non c'è menzione della tua madre surrogata o della procedura di maternità surrogata sul certificato di nascita di tuo figlio. Tu e il tuo partner sarete i genitori registrati sul certificato di nascita di vostro figlio. Questo vale sia per le coppie dello stesso sesso che per le coppie eterosessuali. Non ci sarà alcuna menzione del tuo surrogato o del tuo donatore di ovuli/sperma sul certificato di nascita (se viene utilizzato un donatore di ovuli o di sperma).

7) Mio figlio avrà la cittadinanza statunitense?

Sì, tuo figlio riceverà automaticamente la cittadinanza americana dopo la sua nascita. Il rilascio di un passaporto statunitense di solito richiede circa due settimane dopo la consegna del bambino.

8) Quanto tempo dopo la nascita di nostro figlio possiamo viaggiare?

Dovrai essere presente alla nascita di tuo figlio negli Stati Uniti. Dato che sarai in contatto diretto con la tua surrogata e l'agenzia, sarai sempre al corrente dell'andamento della gravidanza e quando è probabile che il parto sia programmato. In questo modo, puoi pianificare il tuo viaggio negli Stati Uniti di conseguenza. Dalla consegna al punto in cui puoi portare a casa tuo figlio, c'è un tempo di attesa stimato di due settimane, che è il tempo necessario per organizzare le pratiche legali e rilasciare il passaporto americano.

9) Quando possiamo incontrare il nostro surrogato?

È probabile che la prima volta che incontri il tuo surrogato avvenga tramite skype o qualsiasi altra forma di comunicazione Internet. È probabile che ciò avvenga durante la fase di corrispondenza del surrogato. Dopo aver selezionato il tuo surrogato, sarai in grado di rimanere in contatto. È probabile che la prima volta che incontri di persona il tuo surrogato sia durante la fase del trattamento di fecondazione in vitro a Cipro.

10) Come viene monitorata la gravidanza?

Abbiamo medici e cliniche che collaborano in varie parti degli Stati Uniti dove il tuo surrogato sarà monitorato. Ogni surrogata è monitorata da un medico nella sua zona, quindi non sono necessari lunghi viaggi per le visite mediche e le scansioni della gravidanza. Riceverai una notifica immediatamente dopo ogni consultazione e ogni scansione sull'andamento della gravidanza.

11) La nostra madre surrogata allatterà nostro figlio dopo il parto?

Se vuoi che la tua surrogata allatti al seno o pompi il suo latte in un biberon in modo che tuo figlio possa essere nutrito con il latte materno, possiamo sicuramente organizzarlo per te. Tuttavia, se tale accordo deve essere preso, è probabile che il tuo surrogato chieda un compenso aggiuntivo per questo.

12) Quanto costa un accordo di maternità surrogata con il programma CASS?

Il costo di un accordo di maternità surrogata tramite CASS (Cyprus-America Surrogacy Services) è di 65.000-75.000 USD. Questo include le spese legali, il compenso della surrogata e della donatrice di ovuli, il trattamento di fecondazione in vitro e le spese di consegna. Spese extra possono essere affrontate in caso di gravidanza multipla in cui alcune madri surrogate potrebbero chiedere un compenso extra. Ma avrai la possibilità di parlare di tutto questo con il tuo surrogato e avrai tutto allo scoperto prima di procedere con il tuo contratto.

13) Per le coppie omosessuali maschili, è possibile utilizzare entrambi i campioni di sperma per creare embrioni?

Se lo desideri, siamo in grado di fecondare due set di ovociti, uno con il tuo sperma e uno con quello del tuo partner. Puoi, a tua volta, trasferire entrambi i gruppi di embrioni. Questo dà a entrambi la possibilità di avere uno o più figli biologici con il vostro accordo di maternità surrogata. Puoi effettuare un trasferimento di 2 embrioni (uno da ciascun partner) o qualsiasi altra combinazione che ritieni opportuna.

14) Ho un amico/parente che ha accettato di essere il mio surrogato gestazionale. Puoi aiutare con un tale accordo?

Quando hai la tua madre surrogata, una delle cose più importanti è assicurarsi che sia idonea alla gravidanza (ovvero che non abbia problemi ginecologici) e che sia in grado di portare a termine la gravidanza. Questo può essere fatto tramite un'ecografia pelvica di base presso il suo ginecologo e assicurarsi che non ci siano grandi fibromi o polipi nell'utero o qualsiasi cosa che possa potenzialmente interferire con una gravidanza di successo.

15) Posso essere padre single sul certificato di nascita di mio figlio?

Se desideri essere l'unico genitore sul certificato di nascita di tuo figlio, questa è un'opzione. Alcuni genitori maschi single preferiscono che il loro surrogato vada sul certificato di nascita, mentre ad altri piace rimanere un genitore single su tutte le pratiche burocratiche. Questo dipende anche dal paese di cittadinanza/residenza. La maggior parte dei paesi non ti consente di avere un bambino senza madre sul certificato di nascita, quindi potresti voler avere un amico o un surrogato a bordo per firmare il certificato di nascita senza rivendicare alcun diritto sul bambino.

16) Dopo quanto tempo è possibile ottenere una corrispondenza?

A seconda dei desideri della coppia relativi a problemi specifici che coinvolgono il loro surrogato, gli incontri vengono solitamente realizzati in un periodo compreso tra quattro e otto settimane. Le richieste di surrogati che vivono in determinate località geografiche o che hanno determinate origini religiose o etniche possono ritardare questo processo di abbinamento. In tutti i casi, la coppia e il surrogato si incontreranno almeno su Internet prima di finalizzare un incontro.

17) Quanto presto possiamo iniziare?

Una volta concordata una corrispondenza adeguata, il fattore limitante diventa l'espletamento di tutte le formalità legali appropriate. Una volta ricevuto un contratto di maternità surrogata firmato, verranno analizzati i cicli della futura madre (o donatrice di ovociti) e della surrogata e verranno presi accordi per avviare il ciclo di trattamento. Siamo in grado di tenere conto dei requisiti di programmazione di tutti i soggetti coinvolti. Con le moderne tecniche di gestione del ciclo, di solito possiamo soddisfare qualsiasi esigenza di programmazione della coppia o del surrogato.

18) Nel caso di genitori maschi dello stesso sesso, possiamo essere entrambi indicati come padri sul certificato di nascita di nostro figlio?

Assolutamente! Negli stati in cui è consentita la maternità surrogata gay, entrambi i partner possono inserire il certificato di nascita come tutori legali senza menzionare la maternità surrogata. Tuttavia, è importante esaminare le leggi del proprio paese in materia di maternità surrogata o portare il bambino nel paese poiché alcuni paesi non consentono l'iscrizione di due padri sul certificato di nascita. Se il tuo paese richiede una madre elencata, potrebbe essere necessario che il tuo surrogato vada sul certificato di nascita.

19) C'è un (sovra)prezzo aggiuntivo per i genitori stranieri o fuori dallo Stato?

NO! Sebbene possano essere sostenute spese aggiuntive relative ai dettagli sull'immigrazione e alla disposizione finale del bambino, queste spese vengono pagate direttamente alla persona o alle persone che forniscono i servizi (maternità surrogata o avvocati specializzati in immigrazione, ecc.). Non penalizziamo finanziariamente nessuna coppia in base al luogo di residenza. Non vi è mai un supplemento straniero o fuori dallo Stato da noi imposto. Occasionalmente, laddove fossero necessarie ampie pratiche burocratiche o consultazioni per consentire il rilascio di un visto temporaneo per cure mediche, addebitiamo solo una modesta tariffa oraria di servizio a nostre spese per quegli sforzi extra da noi compiuti per conto di un paziente.

Si prega di consultare le domande e le risposte frequenti sui nostri altri trattamenti di fecondazione in vitro:

it_ITItalian